eTA: significato

Che cos'è un'eTA?

Per volare in Canada senza visto o passaporto canadese, è necessaria un'eTA. Ma che cosa significa la sigla eTA?

Che cos'è un'eTA?

La sigla eTA sta per “electronic Travel Authorization”. Si tratta di un'autorizzazione di viaggio obbligatoria per volare in Canada senza visto, ad esempio per una vacanza, un viaggio d'affari o per seguire gli studi.

L'eTA viene collegata elettronicamente al passaporto del viaggiatore ed è valida per massimo cinque anni o fino alla scadenza del passaporto con cui l'eTA è stata richiesta. Se hai ottenuto un nuovo passaporto, devi quindi anche richiedere una nuova eTA per recarti in Canada. Un'eTA valida permette al titolare di recarsi in Canada per un numero illimitato di viaggi durante il periodo di validità di cinque anni. Ogni soggiorno in Canada può durare al massimo sei mesi.

Se sei in possesso di un'eTA Canada, questo non significa automaticamente che verrai anche ammesso nel paese: all'arrivo in Canada, il Dipartimento per l'Immigrazione deciderà, in base al tuo passaporto ed eventuali altri documenti, se puoi fare ingresso nel paese.

Vantaggi dell'eTA

L'eTA è molto più facile e veloce da richiedere rispetto al visto per il Canada. Ad esempio, per alcuni tipi di visto sono necessari dati biometrici, per il rilevamento dei quali è necessario recarsi al Centro Richiesta Visti canadese ("Visa Application Centre", VAC) o l'ambasciata canadese a Roma. Per la richiesta di un'eTA basta compilare il modulo di richiesta online, dopodiché l'eTA viene inviata per e-mail entro una media di tre giorni. L'eTA è inoltre molto più economica rispetto al visto Canada: il costo è di 19,95 € a persona.

Introduzione dell'autorizzazione di viaggio eTA

Dal 10 novembre 2016, i viaggiatori di determinate nazionalità sono tenuti a richiedere un'autorizzazione di viaggio elettronica (eTA) per essere autorizzati a recarsi in Canada in aereo (anche per un transito in Canada). Il governo canadese ha introdotto questo sistema, che è simile al sistema ESTA (“Electronic System for Travel Authorization”) degli Stati Uniti, al fine di stabilire un approccio al controllo dei viaggiatori stranieri che sono esenti dall'obbligo del visto.

Ogni richiesta viene esaminata dall'IRCC ("Immigration, Refugees & Citizenship Canada"). Se l'IRCC conclude che il viaggiatore non costituisce un rischio per la sicurezza o un rischio in termini di immigrazione illegale, la richiesta eTA verrà approvata. Al momento del check-in per il volo per il Canada, la compagnia aerea verifica se il viaggiatore è in possesso di un'eTA valida in base al suo numero di passaporto. In questo modo, le persone indesiderabili possono essere respinti ancora prima della partenza e il traffico aereo rimane sicuro.

Chi può richiedere un'eTA Canada?

I viaggiatori provenienti dai seguenti paesi possono richiedere un'eTA per recarsi in Canada:

• Andorra • Anguilla • Australia
• Austria • Bahamas • Barbados
• Belgio • Brunei • Bulgaria
• Cile • Cipro • Città del Vaticano
• Croazia • Danimarca • Emirati Arabi Uniti
• Estonia • Finlandia • Francia
• Germania • Giappone • Grecia
• Hong Kong RAS • Irlanda • Islanda
• Isole Salomone • Israele • Italia
• Lettonia • Liechtenstein • Lituania
• Lussemburgo • Malta • Messico
• Monaco • Norvegia • Nuova Zelanda
• Paesi Bassi • Papua Nuova Guinea • Polonia
• Portogallo • Regno Unito • Repubblica Ceca
• Repubblica di Corea • Romania (passaporto elettronico) • Samoa
• San Marino • Singapore • Slovacchia
• Slovenia • Spagna • Svezia
• Svizzera • Taiwan • Territori d'oltremare britannici
• Ungheria

Richiedere un'eTA

Dal momento che non è necessario conoscere la data di arrivo al momento della richiesta dell'eTA Canada, l'eTA può essere richiesta già prima di aver prenotato il viaggio in Canada. La compilazione del modulo di richiesta online necessita di solo pochi minuti. Nel modulo di richiesta vengono chiesti i dati personali del viaggiatore (o dei viaggiatori) e vengono inoltre poste alcune domande sull'idoneità del/i viaggiatore/i. Una volta compilato il modulo di richiesta, puoi effettuare il pagamento dei costi dell'eTA (19,95 € a persona) con Visa, Mastercard, CartaSi, American Express, Postepay o PayPal. L'eTA viene poi concessa entro una media di tre giorni (o 18 minuti nel caso di una richiesta urgente). Riceverai una conferma del rilascio tramite e-mail e SMS. Dal momento del rilascio, puoi immediatamente effettuare il check-in per il volo per il Canada.

Richiedi subito un'eTA

L'eTA viene collegata al tuo passaporto. Pertanto, è molto importante che tutti i dati del passaporto, come il numero del passaporto, la data di rilascio e di scadenza del passaporto, il tuo nome e cognome, la tua data di nascita e il luogo di nascita, vengano inseriti correttamente nel modulo eTA. Il passaporto utilizzato per la richiesta dell'eTA deve essere lo stesso passaporto che utilizzerai per il viaggio in Canada. Per evitare problemi all'aeroporto, controlli attentamente che i dati del tuo passaporto corrispondano a quelli riportati sulla tua eTA non appena la tua eTA è stata concessa.